FANDOM


Westside

Westside è un quartiere di New Vegas, situato nella parte ovest della città. È uno dei principali bassifondi della città, ma si differenzia dagli altri per la presenza di una cooperativa e di una milizia, che hanno reso il quartiere di fatto un insediamento autonomo. Proprio per questo motivo il livello di criminalità all'interno di Westside è minimo e la principale minaccia è rappresentata dagli attacchi dei Demoni che vivono a sud del quartiere.

Storia Modifica

Durante la Grande Guerra la città di Las Vegas non ha subito grossi danni, ma il quartiere di Westside è rimasto quasi completamente disabitato. Negli anni successivi piccoli gruppi semi-nomadi hanno abitato discontinuamente il quartiere, ma la comunità è rimasta in condizioni di estrema povertà e persino i beni di prima necessità sono sempre scarseggiati. Con l'arrivo della RNC in Mojave, New Vegas si è trasformata in una potenza commerciale. Questo ha permesso al quartiere di crescere, sfruttando il commercio con i mercanti di passaggio. A differenza degli altri bassifondi di New Vegas, tuttavia, gli abitanti del Westside si sono organizzati in una cooperativa e hanno fondato una milizia per difendere il quartiere. Nonostante questo le condizioni di vita sono rimaste critiche. A causa infatti della scarsità perfino delle risorse di base la cooperativa non è riuscita a ottenere utili. Nonostante ciò, l'unione di intenti degli abitanti ha permesso di ridurre al minimo la criminalità interna, evitando così gli episodi di violenza e soprusi tipici di altri bassifondi come Freeside o North Vegas.

Intorno al 2275 Tom Anderson, un membro dei Seguaci dell'Apocalisse, ha visitato il Westside e, intuendo il potenziale della comunità, ha deciso di stabilirsi nel quartiere, insegnando agli abitanti le tecniche di coltivazione in modo tale da creare piantagioni efficienti e incrementare la qualità di vita dei cittadini. Coordinata da un vecchio supermercato, la cooperativa è rapidamente cresciuta secondo un modello diametralmente opposto rispetto a quello dei grandi proprietari terrieri nei territori della RNC. Ogni contadino è proprietario della sua piccola coltivazione e dona una parte del raccolto alla cooperativa, che si occupa poi di venderlo. I profitti vengono divisi tra tutti i membri della cooperativa, invece che andare nelle tasche dei grandi proprietari terrieri, come avviene più a ovest. Parte dei profitti della cooperativa viene inoltre utilizzata per mantenere la milizia, che si occupa di mantenere tenere lontani i pericoli esterni, in particolare i Demoni che vivono più a sud e gli Scorpioni, una piccola banda di predatori che vive in un vecchio hotel nei pressi del quartiere.

L'emergere di Westside come insediamento autonomo ha contribuito a stabilizzare la parte occidentale di New Vegas. L'indipendenza dell'insediamento, il duro lavoro e i profitti della cooperativa hanno attirato viaggiatori, mercanti e contadini in cerca di qualcuno con cui commerciare o di un posto dove vivere. Il problema principale dell'insediamento è il mantenimento di un approvvigionamento d'acqua pulita costante. L'insediamento non è infatti collocato vicino a nessuna fonte d'acqua pulita e, prima dell'arrivo di Anderson, veniva usata per l'irrigazione acqua irradiata, che spesso rovinava il raccolto. Grazie ad uno stratagemma di Anderson, tuttavia, Westside ha iniziato ad utilizzare acqua segretamente trafugata dalle pompe della RNC. L'altro grande problema del quartiere sono i continui attacchi dei Demoni, che vengono respinti dalla milizia, ma che occasionalmente causano qualche vittima.

Descrizione Modifica

Westside è situato nella parte nord-occidentale di New Vegas. Il quartiere è cinto da mura costruite con rottami e vecchi materiali prebellici. L'ingresso occidentale, essendo esposto al deserto del Mojave, è inoltre cinto da doppie fortificazioni, che sono rinforzate con dei sacchi di sabbia per permettere ai membri della milizia di difendersi in caso di attacco.

L'interà comunità è concentrata all'interno delle mura, intorno a due vecchi viali orientati in direzione est-ovest. La via più a sud è quella dove sono concentrati la maggior parte dei campi coltivati, che sono stati creati nei vecchi parcheggi tra gli edifici prebellici. La maggior parte degli abitanti del quartiere vive all'aperto in piccoli ripari di fortuna in quanto quasi tutti gli edifici sono ormai in rovina e di conseguenza inabitabili.

Il quartiere ospita inoltre diverse attività commerciali. Il Westside Co-op è un vecchio supermercato prebellico che è stato riaperto dagli abitanti di Westside ed è utilizzato dalla cooperativa per vendere i prodotti agricoli prodotti dagli abitanti del quartiere. Di fianco a questo negozio sono situati gli Appartamenti Casa Madrid, un grosso hotel utilizzato principalmente da mercanti e viaggiatori di passaggio, all'interno del quale è anche attivo un piccolo giro di prostituzione. Di fronte Appartamenti Casa Madrid è situato il banco dei pegni di Miguel, un piccolo negozio di generi vari. Lungo la via principale, inoltre, è situato un negozio di liquori di proprietà di Klamath Bob, negoziante di giorno e membro della milizia nel tempo libero.

Appena fuori dall'ingresso meridionale è inoltre situato il Thorn, una grossa arena costruita nelle vecchie fogne di Las Vegas all'interno della quale vengono organizzati combattimenti tra varie creature della zona contaminata e occasionalmente anche Demoni. Questa arena rappresenta la principale fonte di svago per gli abitanti di Westside. A sud del quartiere, al confine con il territorio dei Demoni, sono situate le Suite Monte Carlo, un vecchio hotel prebellico che è diventato il rifugio della banda degli Scorpioni.

Società Modifica

Westside è una delle comunità più unite del Mojave. Nonostante permangano condizioni di estrema povertà, molti residenti rivendicano con fierezza l'indipendenza dell'insediamento. Proprio per questo motivo, a differenza di altri bassifondi come Freeside o North Vegas, atti di violenza e criminalità sono pressochè assenti nel Westside. Gli abitanti del quartiere sono organizzati in una cooperativa e in una milizia. I membri della cooperativa sono contadini che coltivano i loro piccoli appezzamenti di terra e cedono parte del loro raccolto alla cooperativa che si occupa di venderlo e di dividere i profitti tra i suoi membri. Negli anni, grazie soprattutto al contributo di Anderson, la produttività della cooperativa è aumentata enormemente; questo ha permesso di esportare grandi quantità di prodotti agricoli e di aumentare notevolmente i profitti.

La milizia ha invece il compito di difendere l'insediamento. Viene mantenuta con i profitti della cooperativa e i suoi membri si occupano di fare la guardia ai cancelli e di pattugliare il quartiere. Il principale problema della milizia sono i Demoni. Questo enorme gruppo di predatori tossicodipendenti attacca occasionalmente l'insediamento, per poi essere respinto causando però raramente qualche vittima. L'arrivo della RNC a New Vegas ha migliorato notevolmente la situazione, in quanto i soldati sparano a vista ai Demoni per mettere in sicurezza l'area. Gli Scorpioni, una piccola banda di mercenari che vive poco a sud di Westside, rappresentano occasionalmente un problema per la comunità, anche se passano la maggior parte del tempo a drogarsi o a venire sopraffatti dai Demoni.

Abitanti Modifica

Edifici Modifica

Missioni Modifica

Curiosità Modifica

  • Tutti i residenti di Westside non unici respawnano dopo tre giorni se uccisi. I membri della milizia di Westside che difendono il cancello possono essere occasionalmente coinvolti in combattimenti con demoni di passaggio.
  • Il vecchio camion vicino al banco dei pegni di Miguel è altamente esplosivo e può essere utilizzato per uccidere gli abitanti di Westside senza pedere reputazione o karma.

Apparizioni Modifica

Westside appare solamente in Fallout: New Vegas.

Galleria fotografica Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.