Fallout Wiki
Advertisement
Fallout Wiki
2 510
pagine

3465186-7.jpg

Il Vault 96 è uno speciale rifugio della Vault-Tec nella regione della Scissione Selvaggia in Appalachia nel 2103. Si trova a sud del lago di Spruce Knob e della stazione R&G, alla fine della Route 103.

Informazioni e storia[]

Il vault verrà ampliato in un secondo momento, come parte della funzione legata alle operazioni giornaliere in un futuro aggiornamento. In precedenza era previsto un raid nel caveau simile al Vault 94, sebbene questo piano sia stato scartato a favore delle operazioni giornaliere.

Come per altri vault, il Vault 96 è stato sigillato durante la Grande Guerra nel 2077 e rimarrà sigillato fino al 2103.

Costruito intorno al 2074 e completato nell'agosto del 2077, il Vault 96 veniva pubblicizzato come "Un'arca per l'era atomica". Il Vault 96 era uno dei più grandi impianti di stoccaggio criogenico del mondo, con circa diecimila animali conservati al suo interno. La missione pubblica del Vault 96 era monitorare le condizioni della superficie del dopoguerra, i danni causati alla fauna locale e la reintroduzione di nuove specie per ripristinare l'equilibrio ecologico. Una volta sigillato, la missione è stata narrata ai residenti, rivelando loro che la vera missione era molto più complessa e richiedeva la conduzione di esperimenti genetici per studiare la fauna mutata e per sviluppare necessarie contromisure. I risultati di questi studi dovevano poi essere trasmessi a strutture esterne. Le missioni erano settimanali, create dal mainframe e assegnate al Sovrintendente da distribuire ai residenti. Egli seguirà i progressi e garantirà i risultati oltre ad assegnare le quote. Si supponeva che la durata totale dell'esperimento del Vault fosse di almeno 250 settimane (poco meno di 5 anni), dopodiché tutti i residenti sarebbero dovuti essere sterminati dal sistema di sorveglianza e solo il Sorvegliante sarebbe potuto uscire in superficie. Come parte finale della costruzione del Vault, è stata installata una zona criogenica segreta, chiamata Cryogenics Bay 86, contenente una misteriosa entità conosciuta solo come "X-001". Essa sarebbe potuta essere raggiunta solo dai sistemi di ricerca automatizzati e non da esseri umani.

Il Vault era composto da soli cinque residenti umani: Erik DeMarcos, Jeanette Higgins, Hans Memling, Nina Valaya e Molly Cooper. Ognuno consisteva in una personalità di grande talento e incredibilmente specializzata per il suo ruolo nel Vault. La maggior parte di essi provenivano da posizioni dirigenziali di alto rango e prestigiose carriere di insegnamento universitario. Alla chiusura del Vault, durante la loro prima riunione settimanale, gli altri residenti espressero estremo disagio e risentimento nei confronti di Erik, a causa della ricerca non etica e dell'apparente minaccia di eliminazione nel caso in cui qualcuno dei residenti non si conformasse alle richieste e alle quote di Erik. Sebbene i residenti alla fine si stabilirono nelle loro nuove posizioni, divenne abbastanza rapidamente chiaro che gli unici individui necessari erano i biologi, con le altre posizioni che agivano semplicemente come squadra di supporto.

Il personale di biologia ha nel tempo forzato vari esperimenti e mutazioni sperimentali sulle creature facendole combattere tra loro, al fine di documentare quali mutazioni erano più forti. Nel corso dei 3 anni successivi, il personale ha mantenuto i compiti assegnati, con il team di biologia che documentava varie mutazioni indotte sulle creature ospitate all'interno del Vault, a partire da semplici processi naturali come l'elettrogenesi, il veleno, la rigenerazione. Entro la 100° settimana, queste mutazioni erano mutate ed evolute in processi di mimetizzazione (camaleontiche), pirocinesi e criocinesi. Durante la settimana n°142, una misteriosa nuova mutazione è stata riscontrata quando i biologi hanno inserito il DNA dello Specimen X-001 in una capsula di Petri, che si è diffusa su ogni altra capsula. Nina ha tentato di studiare la mutazione con il soggetto da cui proveniva ma non ha avuto accesso alla misteriosa Bay 86. La mutazione avrebbe permesso alle creature di teletrasportarsi quando sottoposte a forte stress, ma poteva anche portare a risultati disastrosi, come il passaggio del soggetto in un altro soggetto, fondendoli insieme.

Entro la settimana n°148, a causa della mancanza di accesso allo Specimen X-001 e della mancanza di capacità di migliorare o stabilizzare la mutazione, Nina non è stata in grado di raggiungere la quota di 568 crediti necessari e chiesti dal sovrintendente. Dopo aver disabilitato il sistema di monitoraggio del mainframe nell'ufficio del soprintendente, si scoprì il piano segreto di Erik: per più di due anni, egli aveva infatti lavorato silenziosamente a un piano di fuga. All'insaputa del resto della squadra, Erik era stato prigioniero del mainframe tanto quanto tutti gli altri ed aveva finalizzato lo sviluppo di SERAPH, un prototipo di virus per computer originariamente destinato alla DIA. SERAPH era in grado di prendere il sopravvento e sconfiggere anche la potente intelligenza del mainframe ed il piano era quello di utilizzare il virus su di esso, spegnerlo e successivamente scappare il giorno prima della scadenza dell'operazione. Tuttavia, nonostante la maggior parte degli eventi da lui calcolati fosse andata a buon fine, il giorno della fuga il mainframe attivò il Superceding Protocol Omega, il quale ha ucciso tutti i residenti del Vault, sigillandolo al mondo esterno ancora una volta. Il virus in ogni caso è stato caricato al suo interno e ha iniziato a infettare il mainframe e i suoi sistemi periferici. Inoltre, gli animali hanno iniziato a scappare, spingendo il vault al collasso, riuscendo ad attivare il sistema di gestione delle emergenze per chiedere assistenza al personale dell'Enclave.

Layout[]

L'esterno della Vault è costituito da una piattaforma rialzata dotata di un eliporto, accessibile da terra tramite una scala. Un montacarichi blu adiacente alla scala non è funzionante e il carrello si è bloccato tra il livello del suolo e la piattaforma. Quattro veicoli abbandonati sono sparsi nell'area sotto la piattaforma. In cima alla piattaforma si trovano vari materiali da costruzione e pezzi di macchinari, insieme a una piccola cabina contenente solo un paio di occhiali neri e alcuni oggetti spazzatura. Non c'è modo di comunicare con i residenti del Vault o di aprirlo dall'esterno.

Advertisement