FANDOM


Informazioni generaliModifica

La Vault-Tec Corporation era una società sotto contratto dal governo degli Stati Uniti prima della Grande Guerra per progettare e produrre il sistema di bunker (ovvero i Vault), una vasta rete di complessi rifugi di ricerca e sopravvivenza umana in caso di esplosioni nucleari.

Vault-Tec ha progettato e costruito tecnologie avanzate. Era un importante appaltatore militare prima della Grande Guerra e, come tale, sviluppò tecnologie altamente sperimentali, avanzate e segrete. Col tempo, Vault-Tec si integrò in modo così completo con le ricerche militari top-secret condotte dal Pentagono che divenne praticamente un dipartimento del governo degli Stati Uniti. La società rimase ancora in mani private, ma a causa del suo forte legame con il governo americano, il personale principale di Vault-Tec (i suoi dirigenti, scienziati, ingegneri e così via) dovette essere consapevole del vero scopo del Vault e del Progetto Casa Sicura.

Indipendentemente dalle direttive del governo americano, il personale di alto rango di Vault-Tec non aveva intenzione di sottomettersi a una lotteria e vivere sottoterra con un gruppo di umani nelle strutture di caveau intenzionalmente difettose che avevano costruito. Vault-Tec ha invece creato la propria struttura di ricovero di emergenza privata per i propri dipendenti e le loro famiglie rispetto alla più ampia rete di caveau e tenuto segreto dal governo degli Stati Uniti. Questa struttura è ora conosciuta come Vault Segreto .

Vault-Tec non si è fermata qui. Questa installazione segreta e privata è stata utilizzata per ricercare nuove tecnologie più avanzate che andrebbero a beneficio dell'umanità in un ambiente post-nucleare. Questa iniziativa includeva alcune ricerche approfondite con il "virus a evoluzione forzata" (VEF ), i cui risultati, a differenza della ricerca controllata dal governo sugli usi del virus nel Vault 87, erano anche tenuti segreti dal governo. È noto che il VEF immagazzinato nel Vault Segreto è stato fortemente modificato nel tentativo di raggiungere i suoi obiettivi originali ed evitare anche la sterilità tra quei soggetti infetti e mutati da esso. Tuttavia, questa modifica non ha avuto esito positivo.

Altri progetti di Vault-Tec che erano destinati all'uso della corporazione includevano lo sviluppo dei propri sistemi robotici, uno speciale programma di armi biologiche (i cui risultati probabilmente erano la creazione di una razza unica di deathclaw ), ricerca biomedica avanzata sugli effetti della rapida rigenerazione cellulare, e persino un tentativo di creare un modello di armatura elettrica che il personale di Vault-Tec potesse usare.

Progetto Casa Sicura Vault TecModifica

Il prodotto più notevole di Vault-Tec era il caveau. Ufficialmente, i Vault erano parte del "Progetto Casa Sicura", progettato per proteggere la popolazione americana dall'olocausto nucleare. In realtà, avevano uno scopo più sinistro, un progetto noto come "Programma di conservazione della società".

I bunker non avrebbero potuto salvare i cittadini degli Stati Uniti dalle devastazioni di una guerra nucleare o di una pandemia virale. Con una popolazione di quasi 400 milioni entro il 2077, gli Stati Uniti avrebbero avuto bisogno di oltre 400.000 vault per proteggere ogni uomo, donna e bambino. Vault-Tec fu incaricato dal governo americano di costruirne solo 122 di questi.

Il vero motivo della costruzione era consentire al governo di studiare segretamente segmenti preselezionati della popolazione americana, osservare come avrebbero reagito agli stress dell'isolamento e con che successo avrebbero ricolonizzato la Terra devastata dopo l'apertura del caveau. Solo alcuni vault preselezionati sarebbero state utilizzati per colonizzare la superficie, questi erano conosciuti come Vault di controllo, tra cui Vault 8 e Vault 76 .

Inoltre, la maggior parte dei vault sono stati progettati per condurre esperimenti spesso immorali su soggetti di test vivi. Gli scopi e gli esperimenti condotti in ogni caveau variavano da caso a caso e da zona a zona. Includevano: l'uso del VEF su una popolazione di test inconsapevole (Vault 87 ), lo sviluppo di super soldati (Vault 92 ), la creazione di un'intera popolazione di cloni umani (Vault 108 ), il Vault 101 era soggetto a una politica di chiusura totale e permanente: agli abitanti non sarebbe mai stato permesso di andarsene, l'uso frequente di droghe psicoattive riguardava invece il Vault 106 , l'uso esteso di un simulatore di realtà virtuale su una popolazione il Vault 112 , per osservare gli effetti di animazione criogenica sospesa su soggetti ignari il Vault 111  e così via. Esistevano anche dei Vault di prova: il Vault Prototipo in zona ignota e il Vault dell'Università della Vault Tec che servivano da prove per insegnare il mestiere ai Sovrintendenti, le guide di ogni singolo vault.

Questo progetto era opera dell'Enclave , un'organizzazione segreta massonica, di funzionari federali e dirigenti aziendali che essendosi infiltrati nella società Vault-Tec, vollero creare questo sinistro esperimento. L'Enclave si considerava i primi candidati per ricolonizzare il mondo dopo un olocausto nucleare e, a tal fine, commissionò la costruzione dei propri rifugi, isolati dalla rete di caveau. I risultati degli esperimenti sul vault avevano lo scopo di aiutare a preparare l'Enclave per ricolonizzare la Terra o colonizzare un altro pianeta se la Terra si fosse rivelata inabitabile con nuovi e perfetti abitanti.

Gli esperimenti sono stati monitorati dai ricercatori di Vault-Tec in strutture separate. A volte alcuni abitanti del caveau (spesso il sorvegliante) erano a conoscenza della natura dell'esperimento e raccoglievano anche dati in segreto.

L'esperimento può essere considerato un successo in termini di dati raccolta: dati erano molto più importanti per gli scienziati di Vault-Tec e Enclave di qualche centinaio di vite. Forse pensavano che il compromesso fosse reciproco, poiché la maggior parte degli abitanti del caveau sarebbe morta comunque se non fosse stato per i vault.

Sebbene i vault siano stati progettati pensando alla longevità, molto spesso avevano risorse insufficienti e un disperato bisogno di essere riparati. Non è chiaro se i bunker della Vault-Tec dovessero effettivamente funzionare male come molti, o se fossero state deliberatamente mal costruiti. Sembra che la società abbia potuto concentrare le proprie risorse principalmente sui depositi sperimentali, lasciando i depositi di controllo con materiali inferiori e poche possibilità di sopravvivenza. Questo potrebbe essere il motivo per cui si sono verificati problemi ricorrenti con i tubi d'acqua. Oppure può darsi che nel tempo alcuni elementi tecnologici si siano semplicemente consumati e si siano rotti. In molti casi, come il Vault 3 , il destino della comunità fu deciso da un singolo malfunzionamento.

Gli unici vault noti per funzionare in modo continuo con successo sono Vault 101 , Vault 112, Vault 76Vault 81. I loro esperimenti con il vault avevano lo scopo di continuare indefinitamente o ocmunque per molti anni.

Nell'anno 2077, Vault-Tec ha aperto una mostra a Nuka-World . Uno degli scopi dell'attrazione era attirare più clienti nel caveau, ma i visitatori e il personale erano soggetti a radiazioni, messaggi subliminali, tossine e interruzione delle onde cerebrali come parte del grande piano di Vault-Tec.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.