Fallout Wiki
Advertisement
Fallout Wiki
2 510
pagine

Akkl.PNG

Tanagra Town è una località abbandonata nella regione della Palude dell'Appalachia nel 2102.

Descrizione[]

Una volta una città normale con alcuni collegamenti con la Nuka-Cola Corporation, Tanagra Town ha subito un cambiamento radicale dopo la Grande Guerra, in senso letterale. La città di Tanagra è stata letteralmente trasportata al di sopra del bosco dalle viti e dalle liane strangolatrici che hanno invaso l'ambiente della palude, in seguito al sovraccarico del G.E.C.K. all'interno del Vault 94, provocando seri danni a tutta la regione, con la crescita incontrollata di piante selvatiche. L'enorme vite strangolatrice che ha spostato Tanagra Town è composta da una famiglia particolarmente numerosa e detiene oltre diverse centinaia di metri cubi di terra e pietra, nonché le case che riposano in cima a una gigantesca "isola". Le case e tutto quello che c'è in mezzo sono ancora accessibili a causa delle viti strangolatrici, basta arrampicarsi con abilità e salti precisi. All'interno delle rocce che sostengono le case, si è formata una caverna divenuta un nido di grilli. Si scorge anche una misteriosa statua sepolta di pietra.

La natura di Tanagra Town è uno spettacolo da vedere, e uno dei viaggiatori che la visitò ne fu persino abbastanza stordito da essere ispirato a non suicidarsi dopo la Grande Guerra. Lo stato straordinario in cui versa Tanagra Town attrasse anche l'Enclave a visitarla, la quale eresse un laboratorio da campo in prossimità di Tanagra sul terreno di un vecchio magazzino. Tuttavia, qualche tempo prima del 2086, il laboratorio ha subito una non nota catastrofe che ha disperso il personale. Gli esploratori che tornavano al check-in hanno segnalato la presenza di macchie di sangue e hanno recuperato eventuali informazioni sensibili da inviare al bunker del Congresso. Il comando dell'Enclave raccomandò inoltre di inviare una squadra per coprire ulteriormente la loro presenza a Tanagra, sebbene ciò non fosse mai accaduto.

Altre informazioni[]

DwkeEECU8AAth9g.jpg

Dopo aver scoperto Tanagra Town, la prima cosa da notare è l'enorme massa continentale di liane e viticci situati nel mezzo. Questa grande quantità di piante sostiene una struttura alta e fatta di massiccia roccia. Queste viti avvolgono la struttura e hanno trasportato in alto una varietà di oggetti insieme alla città, tra cui automobili, case, recinzioni ed elettrodomestici. Questi oggetti creano una sorta di scala che può essere utilizzata per salire e raggiungere la cima della struttura. L'ingresso è sulla parte meridionale del cratere, sopra uno scuolabus giallo che alla fine porta il personaggio in cima.

Poco prima della vetta il personaggio può entrare, passando attraverso una camera che contiene una statua ciclopica sepolta circondata da numerosi detriti di cristallo e oro ed utilizza lo stesso modello di quelle della miniera Lucky Hole.

Sul terreno, di fronte alle liane, si trovano una piccola baracca e una piccola casa diroccata, dove al suo interno potremo trovare alcuni coloni e viaggiatori che si fermeranno per ammirare la città raramente. Ci sono alberi che circondano la città e un recinto di filo arrugginito si trova vicino alla piccola baracca.

C'è una porta chiusa a chiave in uno degli edifici in rovina che circondano l'albero che richiede un codice chiave per aprirlo. Il codice per la tastiera è 748250, appreso da un ingresso del terminale nel bunker di Whitespring. All'interno c'è un laboratorio da campo dell'Enclave con vari detriti, una possibilità per i piani per le apparecchiature dell'Enclave e una singola nota. Si pensa che questo laboratorio potrà essere esplorato nel futuro DLC: "Steel Dawn".

Advertisement