Fallout Wiki
Advertisement
Fallout Wiki
2 505
pagine

Sig. New Vegas è un'intelligenza artificiale e voce della trasmissione radiofonica Radio New Vegas, ascoltabile sintonizzando il Pip-Boy.

Storia[]

L'intelligenza artificiale che funge da DJ a Radio New Vegas è stata programmata prima dello scoppio della Grande Guerra e per oltre 200 anni ha continuato con le sue trasmissioni per oltre duecento anni.

Oltre che a introdurre le varie canzoni, il Sig. New Vegas aggiornerà gli ascoltatori sugli avvenimenti più salienti successi all'interno della Zona contaminata del Mojave.

Note[]

  • Non menzionerà quasi mai il Corriere, mentre esprimerà compiacimento o disprezzo per le sue scelte e le sue azioni
    • Questo è in netto contrasto con Tre Cani di Fallout 3 che non passa secondo a non raccontare le gesta del vagabondo solitario
  • Alcune sue notizie si basano sul karma o la reputazione del Corriere
  • Nella versione inglese la sua voce è doppiata da Wayne Newton, conosciuto nel mondo reale proprio come "Mr. New Vegas"
    • Ci sono dei riferimenti culturali in qualche sua frase:
  • Zona contaminata selvaggiaZona contaminata selvaggia "Mojave, ci sono altri problemi?", in inglese "Mo' Money, Mo' problems" è una citazione al rapper Notorious B.I.G.
  • Zona contaminata selvaggiaZona contaminata selvaggia "Mantieniti in forma, New Vegas.", in inglese "Stay classy, New Vega" è un riferimento al film Anchorman: The Legend of Ron Burgundy.
  • "Sono di nuovo io, il Sig. New Vegas, qui per ricordarvi che non siete nessuno finché qualcuno non vi ama. E quello sono io. Vi amo.", in inglese "You're nobody 'til somebody loves you, and that somebody is me. I love you." è un riferimento alla canzone di Dean Martin You're Nobody 'Til Somebody Loves You
  • "Il capo dei King, che si fa chiamare semplicemente "Il Re", ha dato voce alla propria delusione chiamando i cittadini dell'RNC "il diavolo in persona"." e "Ha aggiunto inoltre di non voler vedere l'RNC nel ghetto, chiedendo a tutti di "tornare a casa".", sono riferimenti a Elvis Presley e alla sue canzoni, In the Ghetto, Devil in Disguise e Return to Sender


Advertisement