Fallout Wiki
Advertisement
Servizi segreti logo.png

I Servizi segreti degli Stati Uniti (o semplicemente Secret Services) costituiscono un'agenzia federale delle forze dell'ordine degli Stati Uniti. Entro l'anno 2241 l'Enclave riuscirà ad impossessarsi totalmente dell'agenzia segreta prebellica, operante ancora in tutti gli Stati Uniti postbellici.

Descrizione[]

Fondati nel 1865, subito dopo la guerra civile americana, come parte del Dipartimento federale del Tesoro per combattere la diffusa contraffazione del dollaro USA, i servizi segreti divennero in seguito la forza di polizia federale più importante, lavorando insieme al Marshal Services degli Stati Uniti, fino alla creazione del Federal Bureau of Investigation.

Derek Garrison

Dopo l'assassinio del presidente William McKinley nel 1901, il Congresso chiese in modo informale ai Servizi segreti di fornire anche protezione presidenziale e nel 1902 iniziarono a fornire protezione a tempo pieno al presidente. Essi hanno continuato le loro prestazioni al servizio del Presidente degli Stati Uniti per oltre il secolo e mezzo successivo, fino a poco prima che la guerra sino-americana si intensificasse e divenisse un conflitto nucleare, noto come Grande Guerra.

Poco prima della Grande Guerra, il governo degli Stati Uniti rimosse silenziosamente i lingotti d'oro da Fort Knox, spostandoli in una nuova installazione segreta in Appalachia, tra il West Virginia e il Maryland, ovvero nel Vault 79. Rimuovendo l'oro dal noto Fort Knox, l'intento era quello di aiutare il ripristino del nuovo governo postbellico, assicurando che la riserva federale sarebbe stata nascosta dagli attacchi nucleari cinesi e che sarebbe sopravvissuta all'uso da parte dei membri del governo federale.

Un contingente dei servizi segreti è dunque stato incaricato di proteggere il caveau e le sue riserve auree, insieme ai membri delle forze armate degli Stati Uniti, con Derek Garrison in qualità di agente responsabile.

Advertisement