Fallout Wiki
Advertisement
Fallout Wiki
2 510
pagine
Gametitle-FO1.pngGametitle-FNV.pngGametitle-VB.pngGametitle-FOBOS2.png

Gli Sciacalli sono un gruppo di predoni della Zona contaminata del Mojave nel 2281.

Storia[]

Nella primavera del 2141, quattro gruppi abbandonarono il Vault 15 per avventurarsi nella zona contaminata.[1] Nell'inverno dello stesso anno, tre di questi divennero gruppi di predoni vagabondi, dando origine alle Vipere, agli Sciacalli e ai Khan (antenati dei Great Khan).[1] Nonostante non si conoscano né il fondatore né i membri originali degli Sciacalli, sappiamo che essi iniziarono ad assaltare Shady Sans e a scontrarsi frequentemente contro Vipere e Khan; furono proprio questi ultimi a sconfiggerli definitivamente intorno al 2161 e a costringerli a fuggire a est della California.

Anche se una volta erano una temibile organizzazione di feroci predoni, gli Sciacalli subirono la stessa sorte delle Vipere e vennero quasi completamente annientati dalla RNC una volta addentratisi nei loro territori. I pochi Sciacalli rimasti si spinsero ancora più a est, dirigendosi verso la regione del Mojave, dove si stabiliranno diventando un debole gruppo di assaltatori di viaggiatori nelle aree più remote. Membri degli Sciacalli si possono trovare sull'autostrada a sud di Primm, a ovest di Nipton, vicino all'area di servizio di Nipton Road e nel loro quartier generale: la stazione di servizio autostrada Nevada. Ci si può anche imbattere in piccoli accampamenti sparsi per tutto il Mojave.

Caratteristiche[]

Gli Sciacalli sono un classico gruppo di predoni, ma più feroce e orientato verso il cannibalismo (a differenza degli altri gruppi simili, come i tossicodipendenti facenti parte dei Demoni). Si suppone che siano diventati cannibali dopo essere rimasti intrappolati a lungo da una tempesta, che li ha ridotti allo stremo e costretti a cibarsi dei loro simili. Sono soliti affilare i propri denti fino a renderli estremamente appuntiti, oppure fingersi morti o fuggire dagli scontri per poi tornare e cibarsi dei corpi dei caduti di entrambe le parti. Sembrano disprezzare i mutanti, e si rifiutano di mangiarli per il loro gusto cattivo.

Informalmente, gli Sciacalli si dividono in piccoli gruppi composti da tre guerrieri e un leader, anche se a volte ci si può imbattere in più gruppetti di questo tipo riunitisi tra loro per attaccare bersagli più pericolosi. Gli Sciacalli fanno affidamento soprattutto ad attacchi a sorpresa, nascondendosi dietro a cartelloni o altre strutture per tendere imboscate ai passanti. Gli atteggiamenti dei membri di questa fazione sono estremamente animaleschi: essi sono generalmente considerati codardi e non attaccherannò mai se non sono sicuri di poter vincere. In caso riescano a portare a termine un attacco con successo, sono solito riportare il bottino nei loro nascondigli e contenderselo tra di loro.

Equipaggiamento[]

Gli Sciacalli sono deboli opportunisti, perciò sono dotati di armi e armature di scarsa qualità. Generalmente combattono a mani nude o con armi da mischia, anche se alcuni di loro possono arrivare a usare armi da fuoco basiche come pistole da 10mm o armi a ripetizione cowboy. La maggior parte degli Sciacalli indossa vestiti semplici con armature scarse o inesistenti; i leader si distinguono dai normali guerrieri per le loro armature metalliche. Dai cadaveri degli Sciacalli si possono spesso raccogliere altri oggetti come droghe e cibi.

Apparizioni[]

Gli Sciacalli sarebbero dovuti apparire nel primo Fallout ma vennero eventualmente tagliati e nel gioco vengono solo menzionati da Ian.

Appaiono come nemici in Fallout: New Vegas durante il loro declino. Sarebbero anche dovuti apparire nei capitoli cancellati della saga Van Buren e Fallout: Brotherhood of Steel 2.

Riferimenti[]

  1. 1,0 1,1 Fallout Bible 3
Advertisement