FANDOM


Gametitle-FO3Gametitle-FO4Gametitle-FO4 FH
In un mondo di sospetti, tradimenti e cacciatori noi siamo gli unici alleati dei sintetici. Siamo i Railroad.

Desdemona

I Railroad sono una fazione clandestina con l'obiettivo di lliberare i sintetici senzienti dai loro creatori, l'Istituto.

Storia Modifica

Origini Modifica

Nonostante le esatte origini dei Railroad siano incerte e avvolte nel mistero, si può determinare che questa organizzazione esista dai tempi della creazione del primo sintetico di terza generazione funzionante da parte dell'Istituto intorno al 2220. In seguito alla scoperta pubblica dell'esistenza dei sintetici a causa dell'incidente Maschera Rotta avvenuto a Diamond City nel 2229, stabilire se essi dovessero avere gli stessi diritti degli umani divenne una questione di estrema importanza, causando numerosi dibattiti e discussioni tra le due diverse scuole di pensiero. L'opinione più diffusa era però che i sintetici fossero delle mere macchine. La paranoia iniziò a diffondersi tra i residenti locali viste le sempre più frequenti scomparse notturne dei loro cari, che venivano sostituiti da cloni artificiali che rischiavano di impazzire e entrare in uno stato di furia omicida (come nel caso del signor Carter). Alcuni però continuavano a credere che i sintetici si meritassero di essere liberati dalla loro condizione di schiavitù e dalle grinfie dei loro perfidi padroni. E furono proprio questi ideali a far nascere il gruppo oggi conosciuto come Railroad.

Gli sforzi di Wyatt Modifica

Appare evidente che i Railroad nel corso degli anni siano stati sconfitti più e più volte, ma che siano rinati ogni volta (anche grazie alla loro natura clandestina). La prima incarnazione nota dei Railroad, guidata da Agamemnon, si sciolse nel novembre 2266, quando le truppe dell'Istituto attaccarono il loro quartier generale. A questo punto Wyatt assunse il comando e ricostruì l'organizzazione dalle fondamenta. Dopo l'abbandono o la morte di quasi tutti i vecchi Railroad, Wyatt poté contare sull'aiuto di John D., unico sopravvissuto alla strage. Wyatt imparò dagli errori dei suoi predecessori e aumentò la segretezza del quartier generale, svelandone la posizione al minimo indispensabile di persone.

È proprio da questo gruppo che discendono gli odierni Railroad. Nel febbraio del 2267, i Railroad di Wyatt riuscirono a far uscire dal Commonwealth. Grazie ai consigli di John D., Wyatt migliorò la sicurezza opeerativa dei Railroad introducendo riforme all'organizzazione del gruppo. Una di queste riforme era l'introduzione di un sistema gerarchico; una struttura piramidale con simpatizzanti indipendenti all'ultimo gradino, operatori del rifugio e corrieri su quello sucessivo, agenti sul campo sul penultimo e infine membri del QG in cima. Infine vennero introdotti dei punti di scambio segreti per creare metodi di comunicazione più sicuri e robusti tra gli agenti, i rifugi e il quartier generale.

Sotto la guida di Pinky Thompson Modifica

In un periodo di difficoltà, nel dicembre del 2273 Pinky Thompson prese il comando sostituendo Wyatt, che era caduto vittima di un attacco al QG, durante il quale, con l'aiuto di Deacon, molti dei sopravvissuti erano riusciti ad evacuare l'edificio. Dopo aver creato una nuova base, Thompson introdusse nuovi decreti per aumentare ulteriormente la sicurezza: ora solo a pochi membri era permesso uscire dal QG e i "pacchetti" venivano spediti fuori dalla regione il più velocemente possibile. Thompson volle anche che tutti i sintetici fuggitivi restassero in custodia dei Railroad fino al superamento dei confini del Commonwealth, per evitare che si ripetesse un incidente come quello accaduto vicino all'Ospedale Psichiatrico Parsons, dove un sintetico dal nome in codice Lambda 8 e sua moglie erano caduti vittime di un attacco di predatori dell'Istituto.

Venuto a sapere che un gruppo di operatori dell'Istituto era in missione al di fuori del Commonwealth, Thompson inviò uno dei suoi agenti, Victoria Watts, a pedinarli lungo il loro tragitto. Nella Zona contaminata della Capitale Victoria si stabilì in un appartamento a Rivet City per monitorare meglio il suo protetto, il sintetico fuggitivo A3-21, noto col nome di Harkness. Diventato comandante della sicurezza locale, Harkness era esposto a grandi rischi, e con l'arrivo del dott. Zimmer e del suo sintetico Armitage la situazione divenne ancora più tesa. Era imperativo che Victoria rimanesse a Rivet City per proteggere l'identità del fuggitivo.

Intanto, nel settembre del 2276, il ruolo di leader di Pinky Thompson cominciò a essere messo in discussione in seguito alla perdita di un altro rifugio, Trinity. Thompson eventualmente rinunciò alla sua posizione e fu sostituito da Desdemona, che aveva battuto il dottor Carrington (che sarebbe poi diventato il suo braccio destro) alle elezioni.

La Centralina e P.A.M. Modifica

Subito dopo l'elezione di Desdemona l'organizzazione iniziò a crescere in modo esponenziale. La nuova leader si soffermò sul migliorare gli aspetti fondamentali: sicurezza operazionale, compartimentazione, vigilanza e controspionaggio furono rivoluzionati completamente. Nel 2279 Thomas Weatherby arrivò al quartier generale dei Railroad. Adottato il soprannome di "Tom Tuttofare", egli, grazie alla sua estrema intelligenza, contribui a migliorare l'equipaggiamento dei Railroad con nuove armi e tecnologie avanzate. Anche il sistema di punti di scambio segreti fu rinnovato tramite l'introduzione di simboli speciali, che gli agenti potevano usare per segnalare rifugi e punti di scambio, ma anche la presenza di alleati o potenziali minacce. Fu un periodo estremamente florido per i Railroad: per l'intero anno sui loro radar non apparve nemmeno un predatore dell'Istituto.

Nel 2280 l'unita G7-81 nota col nome di Glory, recentemente salvata dai Railroad, rifiuta di sottoporsi alla cancellazione della memoria e sceglie di unirsi al gruppo. Viste le sue grandi capacità nel combattimento, viene promossa a bruto nello stesso anno.

Ma la fortuna dei Railroad non durò per sempre: nel 2281 i predatori scoprirono e rasero al suolo un altro insediamento dell'organizzazione. Le vittime di questo attacco però furono poche, e poco più tardi nello stesso anno il secondo bruto dei Railroad, Tommy Whispers, scoprì la Centralina. Dopo aver trasferito qui il QG, gli agenti di Desdemona scoprono la Predictive Analytic Machine (letteralmente la Macchina di previsione analitica), un IA avanzata dell'anteguerra che diventerà di vitale importanza per i Railroad negli anni a seguire.

I Railroad oggi Modifica

Nel 2283 un infiltrato nell'Istituto, Liam Binet, con il nome in codice "PATRIOT" stabilisce dei contatti con il mondo esterno. Tom Tuttofare intercetta i suoi messaggi e la sua passphrase (Mass Fusion). Patriot diventa così il principale contatto dei Railroad all'interno dell'Istituto (nonostante, per motivi di sicurezza, Patriot non conosca la vera identità dei suoi collaboratori).

Nonostante il loro obiettivo principale sia quello di liberare i sintetici, i Railroad collaborano con altri gruppi come gli Abolizionisti per assistere gli schiavi in fuga. I metodi dei Railroad per assicurare vie di fuga sicure possono essere estremi, per esempio il chiedere a dottori come Horace Pinkerton e Amari di effettuare ricostruzioni facciali e cancellazioni di memoria nel caso di sintetici. Il loro attuale quartier generale si trova sotto la Old North Church nel centro di Boston: la Centralina infatti viene attaccata dai sintetici dell'Istituto e i pochi sopravvissuti sono nuovamente costretti a insediarsi in una nuova base.

Interazioni con il giocatore Modifica

Fallout 3 Modifica

In Fallout 3 i Railroad svolgono un ruolo importante nella quest L'uomo duplicato, in cui uno scienziato di nome Zimmer giunto a Rivet City chiede aiuto al vagabondo solitario per recuperare un sintetico fuggito, mentre un agente dei Railroad, Victoria Watts, lo prega di risparmiare il fuggitivo e di convincere lo scienziato che egli sia morto.

Sia il dott. Zimmer, sia Victoria, sia l'androide forniscono delle argomentazioni valide per il loro punto di vista, e sta al giocatore compiere una scelta etica basandosi sulle limitate informazioni che i personaggi gli forniscono. Ci sono varie soluzioni "buone" che il giocatore può adottare.

Fallout 4 Modifica

In Fallout 4 il giocatore può acquisire più informazioni sui Railroad e perfino unirsi a loro a un certo punto della storia: gli basta esaminare la zona intorno alla stazione di Park Street, parlare con la dottoressa Amari durante la missione Il livello molecolare, imbattersi nelle conversazioni dei cittadini di Diamond City o delle guardie di Goodneighbor riguardo all'elusiva fazione o trovare uno degli olonastri "unisciti ai Railroad". Nei primi tre casi, il giocatore inizierà la missione La strada per la libertà, una delle due missioni richieste per potersi unire ai Railroad (insieme a L'arte dello spionaggio). Inoltre Piper menzionerà la fazione all'inizio della missione Il Mare splendente.

Far parte dei Railroad potrebbe influire negativamente sui rapporti con le altre fazioni principali: più missioni il giocatore svolgerà per loro, più la Confraternita e l'Istituto saranno in disaccordo con le sue scelte. Schierandosi con queste due fazioni inoltre il giocatore sarà eventualmente incaricato di sterminare i Railroad, poiché i loro scopi ostacolano quelli di entrambi i gruppi nella regione.

Le relazioni con i Minutemen non saranno influenzate dall'unirsi ai Railroad. Tuttavia, completando L'opzione nucleare dalla parte dei Minutemen bisognerà aver completato anche la missione opzionale, altrimenti i Railroad (Deacon incluso) diventeranno ostili la prossima volta che il giocatore parlerà con Desdemona. Sarà ancora possibile svolgere le missioni secondarie per P.A.M., Carrington e perfino Desdemona essendo avvertiti da Drummer Boy, ma ogni altra interazione che non comprenda l'inizio o il completamento di una missione con lei risulterà nell'ostilità dei Railroad. Probabilmente si tratta di un bug, poiché le missioni Anima smarrita del dottor Carrington dovrebbero essere dispoibili solo in caso di sopravvissuti durante la missione finale.

Organizzazione Modifica

La struttura gerarchica dei Railroad è di tipo piramidale: al gradino più basso si trovano i "turisti" (informatori e simpatizzanti), poi i corrieri e i proprietari dei rifugi, poi un gruppo alquanto ridotto di agenti sul campo e infine il gruppo più segreto e protetto: il personale del quartier generale, che ha accesso ad ogni tipo di informazione e coordina le operazioni dei Railroad. Agli agenti viene dato un nome in codice in modo da proteggerne l'identità, e un sistema di frasi in codice per proteggere le informazioni del gruppo.

Militare Modifica

Nonostante i Railroad si basino sullo spionaggio, la furtività e il sabotaggio, sono comunque dotati di un esercito di piccole dimensioni ma ben equipaggiato.

Gli agenti dei Railroad specializzati nel combattimento sono noti come bruti e sono responsabili per la difesa di rifugi e sintetici in fuga (in caso essi vengano attaccati durante il tragitto). Sono solitamente dotati di fucili Gauss, fucili sparachiodi e speciali armature corazzate. Essendo i Railroad l'unica fazione a possedere armature con modifiche alla trama balistica, inoltre, i loro soldati possono cavarsela anche contro eserciti più numerosi o avanzati.

Gli agenti si infiltrano in organizzazioni e insediamenti per ottenere informazioni, mentre Tom Tuttofare crea dispositivi di sorveglianza da piazzare in punti vantaggiosi. Questo permette ai Railroad di avvalersi di una potente rete di informazioni. Gli agenti si occupano anche di stabilire avamposti, fare scorte, segnalare nuove zone e sabotare fortificazioni nemiche.

Segnali Modifica

Esistono sei segnali noti utilizzati dai Railroad, ognuno composto da sei o otto linee bianche disposte ad "asterisco" e un simbolo speciale al centro. Nel QG della fazione si può trovare una cartina con tutti i simboli.

Segnali dei Railroad
  • Un asterisco con otto linee e un segno più al centro indica la presenza di un alleato nelle vicinanze.
  • Otto linee intorno ad un quadrato segnalano un deposito segreto.
  • Un asterisco con sei linee e una X al centro indica un pericolo. Questo simbolo è l'unico ad avere sei linee invece che otto: probabilmente fu progettato in questo modo per essere più veloce da tracciare nei casi di pericolo imminente.
  • Per segnalare qualcosa di genericamente importante i Railroad usano una freccia che punta verso la direzione desiderata circondata da otto linee.
  • Otto linee intorno ad una casa servono a segnalare la presenza di un rifugio nei paraggi.
  • Una goccia d'acqua con otto linee intorno indica un punto di scambio segreto (dead drop in inglese. Drop significa anche "goccia d'acqua", e da qui la scelta di tale simbolo).

Rifugi Modifica

Membri Modifica

Missioni collegate Modifica

Missioni principali dei Railroad Modifica

Missioni principali di altre fazioni Modifica

Missioni secondarie dei Railroad Modifica

Missioni casuali dei Railroad Modifica

Apparizioni Modifica

I Railroad appaiono in Fallout 3, Fallout 4 e nel dlc Far Harbor.

Curiosità Modifica

  • I Railroad si basano sulla "Ferrovia Sotterranea", un'organizzazione clandestina americana del 19esimo secolo che aiutava gli schiavi afroamericani a fuggire verso il Canada e gli stati liberi del nord.
  • I Railroad sono molto simili alla Gilda dei Ladri di The Elder Scrolls V: Skyrim: entrambi hanno un membro di nome Maven, sono collegati alla parola "Mercer", hanno una base sotterranea con muri di mattoni, usano simboli speciali sui muri ecc.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.