Fallout Wiki
Advertisement
Gametitle-VB.png
Gametitle-VB.png I seguenti contenuti sono basati su Van Buren e non sono confermati da fonti canoniche.

I molech sono dei grandi gehenna irradiati che si possono trovare nella caverne tossiche di Burham Springs.

Caratteristiche[]

L'aspetto dei molech è molto simile a quello dei gehenna, sebbene sembrino molto meno umani e più mostruosi rispetto alle loro controparti. Non hanno degil occhi riconoscibili, ma solo tante sfere verdi fosforescenti di dimensioni variabili che sbucano da varie parti del loro corpo. Il loro lungo collo serpentino termina con una testa interamente occupata da delle fauci con zanne aguzze.

I molech secernono flussi di bile tossica dalle loro sfere verdi e azzannano le loro prede con la loro bocca disgustosa. I loro sensi sono più sviluppati di quelli dei gehenna, rendendoli molto più pericolosi dei loro lontani parenti.

Apparizioni[]

I molech sarebbero dovuti apparire in Van Buren, il Fallout 3 cancellato della Black Isle Studios.

Curiosità[]

  • Molech (o Moloch) era il nome di una divinità venerata da alcune civilità del Medio Oriente nell'Età del bronzo. A questa divinità vengono spesso associati particolari riti in cui venivano sacrificati bambini.
    • Anche in inglese, "Moloch" o "Molech" è un termine che si riferisce a qualcosa che richiede un pesante sacrificio.
Creature
Advertisement