FANDOM


Gametitle-FNV
Praetorian

Gametitle-FNV

Le Guardie Pretoriane sono le guardie del corpo d'elite di Cesare. Un gruppetto di queste guardie fa anche da aiutante al Legato Lanius. I Pretoriani non servono ad altro se non nella battaglia disarmata. Il capo di questi è Lucius, il terzo uomo più potente della Legione di Cesare

SfondoModifica

Il nome Pretoriano deriva dall'antico latino "Praetorium", le guardie alle tende dei generali e, più avanti nei secoli, degli imperatori. Cesare dice che i Pretoriani sono scelti uno per uno direttamente da lui fra coloro che sono già esperti in quanto hanno servito la legione per molti anni e hanno eseguito abbastanza uccisioni per essere eletti Centurioni Legionari. Un Pretoriano sostituisce quello che secondo lui(Il candidato Pretoriano lo sceglie) è il più debole solo se lo sconfigge in un combattimento disarmato. Seguendo la filosofia marziale di Cesare, i Pretoriani combattono solo disarmati. Lucius giustifica dicendo che le armi da fuoco spesso si rompono o si inceppano, e che un vero guerriero deve combattere con le sue sole abilità. Ciò nonostante i Pretoriani sono comunque armati di Pugni Potenziati per rendere i loro attacchi devastanti, oltre ogni limite della normale forza umana. I Pretoriani possono essere trovati nella Tenda di Cesare ed a Fortification Hill una parte consistente combatte anche con il Legato Lanius nella resa dei conti finale. Infine, se si è nemici della Legione, per ogni gruppo di assassinio ci sarà anche un Pretoriano.

Galleria Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.