FANDOM


201812012132197582
Fallout 76 è un gioco multiplayer sviluppato dalla Bethesda Games Studio, rilasciato il 14 novembre 2018 per tutte le piattaforme. La particolarità del gioco è il suo aggiornamento continuo da parte degli sviluppatori e ciò consente una modifica continua della storia, che andrà evolvendosi anno dopo anno.

Ambientazione e Storia Modifica

Fallout-76-free-to-play-990x557

Venticinque anni dopo la Grande Guerra, viene aperto Vault 76 e ai suoi residenti viene assegnato il compito di ripopolare la terra desolata. Poco dopo che emergerà dal Vault, il giocatore viene contattato dal Sovrintendente del Vault attraverso vari messaggi in codice su documenti e olonastri in accampamenti dove egli, precedentemente, aveva esplorato. Rivela così al giocatore che al Vault 76 è stato assegnato un mandato segreto per garantire e sorvegliare un arsenale di armi nucleari dispiegate nell'Appalachia. Il personaggio del giocatore viene quindi informato di ciò e invitato a contattare la prima fazione, i "Soccorritori", un gruppo del personale dei servizi di emergenza che ha cercato di aiutare gli abitanti dell'Appalachia durante la guerra e subito dopo la sua fine; tuttavia, scoprono che i soccorritori sono stati evacuati e sono fuggiti oltre le montagne del West Virginia dopo essere stati attaccati dagli Scorched, ovvero gli Ardenti. Ulteriori indagini rivelano che gli Scorched sono ghoul infettati dal respiro di una Scorchbeast, una creatura che è stata risvegliata ed è proliferata dopo la Grande Guerra nella regione.

Screen Shot 2018 11 27 at 10.53.54 AM.0

Dato che gli Ardenti e le Bestie Ardenti rappresentano una minaccia per la terra desolata e anche in prospettiva oltre gli Appalachi, il personaggio decide di mettere le mani su un'arma nucleare e di usarla per distruggere il nido principale della Regina delle Bestie Ardenti. Questa sarà la quest principale del gioco. Per raggiungere questo obiettivo, inizierà, attraverso gli indizi del Sovrintendente, a cercare i bunker di sopravvissuti che si definiscono gli "Stati Liberi" che stavano lavorando a dei metodi scientifici per rilevare gli Ardenti e le loro postazioni, fino a quando gli stessi ardenti non li hanno sopraffatti ed eliminati. Il personaggio del giocatore, grazie alle prove ritrovate, sarà in grado di costruire un sistema radar che rileva le tracce virali dell'ardente, ma la sua portata limitata lo rende inefficace. Si infiltrerà così in una rete governativa, seguendo il tragitto dei Paladini e dei soldati della Confraternita d'Acciaio verso sud, diretti ad affrontare le Bestie Ardenti. Egli attirerà anche l'attenzione dell'Enclave, i resti del governo degli Stati Uniti, che comunicano con lui attraverso terminali sotto la Whitespring House. L'Enclave è guidato da MODUS, un sistema di intelligenza artificiale centralizzato. MODUS chiede al personaggio del giocatore di aiutarli a collegarli a una serie di reti di computer isolate attraverso gli Appalachi, e in cambio offre di connettersi al sistema radar per rilevare gli Ardenti in tutta la regione e poterli distruggere.

Una volta collegato a MODUS, egli sarà in grado di identificare rapidamente il nido principale delle Bestie Ardenti, che cercavano anche i membri della CdA. Il giocatore è diretto verso un silo di armi nucleari e lancerà un missile nel nido. Avventurandosi nell'area irradiata, scoprirà un laboratorio al centro del nido, il che implica che le Scorchbeasts sono state create dall'uomo stesso. L'esplosione risveglia una regina degli Scorchbeast e il giocatore è costretto a combatterla. Con la regina sconfitta, la mente dell'alveare degli Scorchbeasts viene spezzata e la minaccia per la terra desolata oltre i monti Appalachi viene fermata. Il personaggio si unisce così agli altri residenti di Vault 76 per ricostruire la terra desolata.

Ad un anno dall'uscita dal Vault 76, la piaga degli ardenti sarà notevolmente diminuita a seguito delle numerose bombe atomiche lanciate dai giocatori presso i siti della fenditura per scacciare le bestie ardenti. Ciò porterà al nuovo DLC Wastelanders, che includerà il ritorno degli abitanti (NPC) nella regione, con la fondazione di due grandi avamposti: Foundation, presso l'ex campeggio del lago Spruce Knob e Crater, presso l'abbandonata stazione spaziale internazionale. L'Appalachia tornerà dunque ad essere ripopolata, ma oltre alle due fazioni principali dei due villaggi principali, si insedieranno nella regione svariate personalità misteriose, come i cultisti dell'Uomo Falena, alcuni predoni non identificati e svariati abitanti.

Locations Modifica

Lista delle locations di Fallout 76

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.