Fallout Wiki
Advertisement
Fallout Wiki
2 509
pagine

Il discorso di Tandi a Dayglow rappresentato sulla banconota da 100 $ dell'RNC

Dayglow, precedentemente nota come San Diego, è una città situata nello stato prebellico della California, nel pressi del Glow, da cui prende il nome.

Storia[]

La città è situata a nord-est del Glow, un enorme cratere generato dalla caduta di una bomba nucleare sulla West Tek Research Facility, il più importante centro di ricerca militare negli Stati Uniti.

Non conosce con esattezza l'entità del bombardamento su San Diego, ma la città è stata colpita da almeno una bomba nucleare.

Prima del 2161 la città era abitata da una comunità di persone che sarebbero in seguito diventate i Seguaci dell'Apocalisse, tra i quali Nicole, fondatrice dei Seguaci, e i suoi genitori. Anche Butch Harris ha vissuto a San Diego, prima di trasferirsi ad Adytum e poi all'Hub. Le malattie e le radiazioni hanno causato un esodo di massa dalla città, che è rimasta disabitata.

Dopo il 2162 un gruppo di ghoul, parte della grande migrazione da Necropolis, si è stabilito a San Diego, attratto dalle voci sulla grande quantità di tecnologia recuperabile dalla West Tek. La città è stata rinominata Dayglow e alcuni ghoul hanno stretto accordi con le compagnie di recupero di New Adytum e dell'Hub, creando un giro d'affari piuttosto redditizio. In seguito anche alcuni umani si sono trasferiti a Dayglow per lavorare insieme ai ghoul.

Nel 2189 Dayglow è diventata uno dei cinque stati fondatori dell'RNC. Un discorso del presidente Tandi a Dayglow è rappresentato sulla banconota da 100 $ dell'RNC.

Apparizioni[]

Dayglow non appare in nessun gioco, ma viene menzionata in Fallout, Fallout 2, Fallout: New Vegas, Fallout Bible e The Armageddon Rag, Vol. 4.

Curiosità[]

  • Il vecchio nome di Dayglow viene rivelato nella Guida ufficiale di sopravvivenza di Fallout.
  • Il nome Dayglow è un riferimento alla parola "Daygo", un termine colloquiale per riferirsi alla città di San Diego.
Advertisement