Fallout Wiki
Advertisement
Fallout Wiki
2 510
pagine

FNV crimson caravn nif.png

La Crimson Caravan Company è la più grande compagnia carovaniera della Nuova California. La società, la cui sede principale è all'Hub, vanta filiali in tutte le più grandi città della RNC e in alcune città situate fuori dai territori repubblicani.

Storia[]

Fondata intorno al 2151 all'Hub da Demetre Romara e Keri Lee, la Crimson Caravan si è rapidamente imposta come una delle più grandi e potenti compagnie carovaniere della Nuova California, con due rappresentanti su sei al Consiglio dell'Hub. La rapida crescita è dovuta soprattutto alle aggressive politiche praticate dalla società. La Crimson Caravan, infatti, era una delle poche compagnie carovaniere disposte a praticare anche le rotte più rischiose, inviando le sue carovane pressochè ovunque. Nonostante ciò la società deteneva uno dei tassi di perdita delle carovane più bassi, anche nel periodo durante il quale era presente nella regione l'armata del Maestro. Nel 2162, per esempio, la Crimson Caravan ha perso solo due carovane.

Con la nascita della Repubblica della Nuova California la società è cresciuta in modo esponenziale, aprendo nuove rotte commerciali ed espandendo il suo raggio di azione, diventando così uno dei principali elementi dell'economia del neonato stato. Per la metà del XXIII secolo la società aveva uffici in tutte le principali città dell'RNC.

Durante la guerra tra l'RNC e la Confraternita d'Acciaio, in seguito alla distruzione della maggior parte delle riserve d'oro dell'RNC, la Crimson Caravan ha avuto un ruolo fondamentale nella reintroduzione del tappo come valuta di scambio. La corsa agli sportelli e la conseguente incapacita di rimborsare i risparmiatori ha quasi causato il collasso economico dell'RNC, che ha reagito sospendendo il sistema aureo e introducendo la moneta legale. Questo ha causato una notevole perdita di fiducia da parte dei cittadini, sia per il fatto che la valuta repubblicana non era sostenuta da nulla se non la parola del governo, che per l'inevitabile inflazione esponenziale a cui si andava incontro. In risposta a questa situazione i consorzi mercantili dell'Hub hanno introdotto la propria valuta, il tappo di bottiglia, rendendolo convertibile in acqua. Questa mossa non è stata casuale. Dal momento che l'Hub è situata in una posizione strategica che collega i territori repubblicani con le terre inesplorate, i mercanti hanno introdotto il tappo per ovviare all'incapacità dell'RNC di gestire la crisi valutaria. Nel periodo antecedente all'introduzione della nuova valuta, le compagnie commerciali hanno posto le basi per questa operazione prendendo il controllo di diversi impianti prebellici in grado di costruire tappi.

Organizzazione[]

La Crimson Caravan è una società commerciale molto ben organizzata. Nei suo primi anni di esistenza, la compagnia operava esclusivamente dalla sua piccola sede situata all'Hub. Le aggressive politiche commerciali attuate dai fondatori hanno permesso alla società di crescere rapidamente. Nonostante le carovane della Crimson Caravan avevano partenze meno frequenti rispetto alla maggior parte dei concorrenti (il 3 e il 17 di ogni mese), esse coprivano un numero di destinazioni decisamente superiore, compresi alcuni insediamenti generalmente evitati come Lost Hills e Necropolis. La politica della società prevedeva inoltre di assoldare a protezione delle carovane solamente mercenari molto esperti, che ottenevano stipendi nettamente più alti rispetto a quelli offerti dai concorrenti (600 tappi a viaggio, per un totale di 1200 tra andata e ritorno).

La nascita dell'RNC ha creato numerose nuove opportunità per la compagnia. La continua espansione delle attività commerciali ha anche contribuito alla crescita dell'economia repubblicana. Durante questo periodo la Crimson Caravan ha espanso notevolmente le sue attività, aprendo filiali in tutte le principali città dell'RNC e coordinandole dalla sua sede centrale all'Hub. Questa rapida espansione ha richiesto ingenti investimenti, che sono arrivati soprattutto dalle ricche famiglie di proprietari terrieri. Per espandersi sempre di più, la società ha iniziato ad aprire sedi anche in città situate nelle terre selvagge fuori dai confini dell'RNC. Un esempio di ciò è stata l'apertura di una nuova filiale a New Vegas. Quest'ultima, tuttavia, è rimasta in perdita per anni, spingendo la Crimson Caravan ad affidare la guida della filiale ad uno dei suoi più alti dirigenti, Alice McLafferty.

Un'altra caratteristica della società e l'utilizzo di contratti di lavoro. I dipendenti vengono infatti assunti a tempo determinato e vengono pagati solo alla scadenza del contratto, al netto delle spese di vitto, alloggio, acqua, medicine e vestiti. I contratti di lavoro sono stati legalizzati dall'RNC e i dipendenti vengono informati preventivamente di quello che stanno firmando, compreso il fatto che lasciare il lavoro anzitempo comporta la perdita totale dello stipendio. In compenso la compagnia, per mantenere la sua reputazione, paga sempre regolarmente gli stipendi dovuti. I contratti prevedono inoltre delle clausole molto rigide, che in alcuni casi possono addirittura vietare al dipendente di lavorare con la concorrenza anche dopo la scadenza.

Rapporti con le altre comunità[]

I principali concorrenti della Crimson Caravan sono i mercanti d'acqua e i Far Go Trader, le altre due grandi compagnie carovaniere dell'Hub. Le società tentano costantemente di sabotarsi ed indebolirsi a vicenda, mantenendo però un basso profilo ed evitando di attaccarsi apertamente.

L'espansione militare dell'RNC ha permesso alla Crimson Caravan di firmare diversi contratti di fornitura di armi, vettovaglie e attrezzature di vario genere. Questa continua espansione, di contro, ha fatto notevolmente aumentare il numero di concorrenti della società. Nel 2281, per esempio, i principali obiettivi della compagnia sono di entrare nel mercato delle armi, dominato dei Gun Runner, e di aprire rotte commerciali a nord del Mojave, che sono controllate dai commercianti mormoni di New Canaan. Contemporaneamente le grandi compagnie tradizionali, come per esempio i Far Go Trader, continuano a fare una strenua concorrenza alla società, in particolare nei contratti di fornitura alle truppe dell'RNC.

Come detto, la Crimson Caravan adotta segretamente tattiche di sabotaggio per contrastare la concorrenza. Queste tattiche, che sono severamente proibite dalla legge dell'RNC, non sono rivolte solo ai grandi concorrenti, ma anche alle compagnie carovaniere più piccole. Nel 2281, per esempio, Alice McLafferty, direttrice della filiale di New Vegas, ha adottato diverse strategie, tra le quali un accordo segreto con i Van Graff per attaccare le carovane concorrenti e tattiche di spionaggio industriale, oltre che a metodi più legali come per esempio l'acquisto di concorrenti di dimensioni più piccole.

Tra i principali obiettivi della Crimson Caravan c'è quello di aprire una nuova filiale a New Canaan per contrastare la concorrenza locale. La società partirebbe svantaggiata rispetto ai mercanti mormoni del luogo a causa delle pesanti tasse imposte dall'RNC, ma punta a compensare il vantaggio grazie alla maggior efficienza e alla netta superiorità per quanto riguarda la varietà di merci rispetto ai locali.

Tecnologia[]

La Crimson Caravan può vantare grandi conoscenze in ambito industriale e agricolo. Grazie a ciò la società è in grado di produrre beni a costi molto competitivi e di coltivare prodotti agricoli e allevare animali sia per venderli che per utilizzarli. La loro risorsa principale sono i bramini, che vengono utilizzati nelle carovane come animali da soma per la loro capacità di trasportare grandi pesi e coprire lunghe distanze. Per trasportare merci, questi animali possono essere attaccati a carrelli ricavati da vecchi furgoni o caricati direttamente sulla schiena.

Carovanieri e guardie utilizzano strumenti semplici ma affidabili. Mentre sono in viaggio, generalmente indossano armature di pelle e portano armi tradizionali robuste e affidabili. Quando sono in sosta nei campi della società, invece, indossano vestiti più pratici e leggeri, come per esempio il vestito da carovaniere.

Nelle rotte più pericolose, la società divide spesso le carovane in gruppi più piccoli. Questo sistema riduce l'efficienza, ma permette di ridurre le perdite in caso di attacco.

Apparizioni[]

La Crimson Caravan appare in Fallout e Fallout: New Vegas. Sarebbe inoltre dovuta apparire in Van Buren e viene menzionata in Fallout 2.

Galleria fotografica[]

Advertisement