FANDOM


Gametitle-VB
Gametitle-VB I seguenti contenuti sono basati su Van Buren e non sono confermati da fonti canoniche.

I cannibali mutanti sono il risultato dei disastri ambientali causati dagli scavi condotti al Grand Canyon prima della Grande Guerra.

Caratteristiche Modifica

Le mutazioni dei cannibali mutanti sono caratteristiche del loro luogo d'origine (il canyon ormai pesantemente irradiato). Queste creature sono alte circa un metro e cinquanta e molto simili ai trogloditi di The Pitt (contenuto aggiuntivo di Fallout 3). Le loro parti del corpo hanno subito estremi ridimensionamenti: anche se le loro fauci hanno mantenuto le loro dimensioni, presentano un cranio più grande e dita e unghie molto più lunghe (nel caso di queste ultime, così tanto lunghe da essere diventate veri e propri artigli). Altri elementi tipici di queste creature sono la loro pelle scura e i loro occhi sporgenti.

Apparizioni Modifica

I cannibali mutanti sarebbero dovuti apparire in Van Buren, il Fallout 3 cancellato della Black Isle Studios.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.