Fallout Wiki
Advertisement
Fallout Wiki
2 504
pagine

Camp Guardian.jpg

Camp Guardian era un piccolo accampamento dell'RNC situato a est di New Vegas, sulla sponda settentrionale del Lago Mead. Costruito su una tana di lakelurk, è stato distrutto pochi giorni dopo la sua edificazione.

Storia[]

Nell'ottobre 2281 l'RNC ha inviato un plotone di 12 soldati nell'area di Guardian Peak con l'obiettivo di allestire un nuovo accampamento per sorvegliare le attività della Legione di Caesar lungo il fiume Colorado. Dopo aver raggiunto il luogo, i soldati lo hanno ripulito dai detriti, rimuovendo la maggior parte delle rocce che si erano accumulate con le frane e utilizzando alcune vecchie capanne di legno per la ricostruzione. Durante la pulizia dei sentieri, i soldati hanno scoperto una grotta con diverse uscite sulla montagna. Nei giorni successivi gli uomini hanno iniziato a sentire strani rumori provenienti dalle caverne. Nonostante ciò hanno continuato il loro lavoro, richiedendo una radio da Camp McCarran, allestendo le tende e spostando la loro attrezzatura sulla cima della montagna. Dopo circa 20 giorni, tuttavia, i soldati, resi sempre più paranoici a causa dei rumori, hanno deciso di esplorare le caverne per capirne l'origine. Qui hanno scoperto la tana di una colonia di lakelurk, che li ha attaccati e uccisi uno a uno. Solo un uomo, il soldato semplice Halford, è riuscito a sopravvivere ma, a causa di una ferita alla gamba, è stato costretto a rimanere nascosto nelle grotte.

Curiosità[]

  • Il sergente Banner, l'ufficiale a capo del piccolo plotone di stanza a Camp Guardian, ha lasciato diverse note sparse nel campo nelle quali racconta i progressi dei soldati nei pochi giorni durante i quali l'accampamento è stato attivo.
  • La caverna ha tre entrate, una delle quali sul lago ai piedi della montagna e una delle quali sul piccolo promontorio in cima alla montagna.

Apparizioni[]

Camp Guardian appare solamente in Fallout: New Vegas.