FANDOM


L'Arizona era il 48° stato degli Stati Uniti prebellici. Appartenente al Commonwealth dei Quattro Stati, è quasi completamente sotto il controllo della Legione di Caesar, che è nata proprio in Arizona.

Storia Modifica

Dopo la guerra, l'Arizona è rimasta profondamente frammentata, avendo visto la formazione di diverse tribù e bande di predatori costantemente in guerra fra di loro. La regione era talmente tanto pericolosa che non ci si poteva recare in una città a poche miglia di distanza senza essere attaccati dai predatori.

Nel 2246 un gruppo di Seguaci dell'Apocalisse che stava effettuando una spedizione in Arizona è stato catturato dalla tribù dei Blackfoot. Uno dei membri dei Seguaci, Edward Sallow, ha colto l'occasione al balzo per insegnare ai tribali tattiche di guerra avanzate a loro sconosciute e ne è divenuto rapidamente il capo. A quel tempo i Blackfoot erano in guerra con le altre sei tribù dell'Arizona. Grazie agli insegnamenti di Sallow, nel frattempo divenuto noto come Caesar, i Blackfoot hanno rapidamente sconfitto i loro rivali, assimilandoli tra le loro file. Caesar ha sfruttato l'occasione per fondare la Legione di Caesar, un enorme esercito di schiavi che cancellava l'identità delle tribù che venivano sottomesse. In pochi anni la Legione, che aveva stabilito la sua capitale nella città di Flagstaff, ha preso il controllo sostanzialmente di tutta l'Arizona, per poi espandersi in Colorado, in New Mexico e nello Utah. Successivamente ha volto i suoi occhi verso il Nevada, dove però è stata costretta a scontrarsi con l'RNC.

Luoghi conosciuti Modifica

Apparizioni Modifica

L'Arizona viene più volte menzionata in Fallout: New Vegas e nei suoi DLC Honest Hearts e Lonesome Road.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.